Plogging è un termine nato in Svezia, neologismo che combina due parole, la scandinava plocka upp (raccogliere) e il termine più conosciuto jogging. Attività che unisce l’attenzione per il pianeta e il desiderio di fare attività motoria: la raccolta dei rifiuti mentre si corre. Far bene alla natura e, allo stesso tempo, al proprio corpo. Il plogging, in sostanza, consiste nel raccogliere i rifiuti abbandonati lungo strade, marciapiedi o nei parchi cittadini mentre si corre o si cammina, concedendosi pause per riempire il proprio sacco di cartacce, lattine abbandonate e altro ancora.

I vari gruppi che si muovono, di corsa o camminando, sulle strade di Ravenna fanno attività fisica e, allo stesso tempo, assolvono ad un compito ancor più importante: quello della tutela dell’ambiente e dell’attenzione al decoro della propria città con una buona dose di necessario senso civico.

photo_2022-09-29_18-01-56
Print Friendly, PDF & Email