Basket disabili

Progetto di attività di basket per bambini/e e ragazzi/e con disabilità intellettiva e/o autismo.

Questo progetto nasce dall’idea e dall’esperienza che lo sport ha una potente valenza educativa e socializzante anche per le persone con disabilità intellettiva e/o autismo.

Il basket è l’occasione giusta per:

  • stimolare la percezione corporea e avviare conseguenti competenze autoregolative
  • favorire l’autostima e la fiducia in se stessi
  • sviluppare l’acquisizione di nuovi schemi motori e di gioco
  • stimolare nuove competenze sociali che prevendono le abilità acquisite come strumento di mediazione alla relazione
  • favorire l’acquisizione di abilità sociali e rispetto di regole
WhatsApp Image 2022-10-06 at 14.59.27 (2)

L’attività è struttura a seconda dei casi:

  • piccolo e grande gruppo per adolescenti gruppo età 12-18 anni (differenziata per fasce d’età)
  • attività in piccolo gruppo per bambini fascia età 6-9 anni
  • attività individuale per bambini/e e ragazzi/e che ancora non possiedono i prerequisiti di base per sostenere attività in gruppo e necessitano di supporto individuale

Gli operatori

I gruppi saranno condotti da una allenatrice-educatrice-psicomotricista e una allenatrice-psicologa entrambe con competenze specifiche in tema di intervento su persone (adulti e minori) con Disturbi dello Spettro Autistico (ASD). Saranno poi le esperte che conducono il progetto a valutare insieme al supporto delle famiglie quale percorso sia più adatto per ogni bambino/a e ragazzo/a.

Quando e dove

L’attività si svolgerà presso la palestra della Scuola “Montanari” in Via Aquileia, a Ravenna.

  • Mercoledì dalle 15.00 alle 16.00 per ragazzi/e 12-18 anni
  • Giovedì dalle 14.30 alle 15.30 per ragazzi/e 12-18 anni
  • Mercoledì dalle 16.00 alle 17.00 per bambini/e 6-9 anni
  • Giovedì dalle 15.30 alle 16.30 per attività di Basket individuale

Informazioni e contatti

  • Michela Maldini 347 2791414
  • Elena Marzetti 338 5825725
Previous slide
Next slide
Print Friendly, PDF & Email